Compriamo i tuoi rifiuti

Transistor da molti anni ha deciso di acquistare alcuni rifiuti, in particolare quelli elettronici, valorizzando piccoli e grandi elettrodomestici, computer, cellulari, schede elettroniche, ram, cpu, hard disk, floppy disk, alimentatori, ma anche batterie al piombo e metalli ferrosi e non.

L’offerta è rivolta prevalentemente ad attività commerciali, industriali, enti pubblici, ma anche a privati.

Se non si è autorizzati al trasporto di rifiuti la nostra azienda provvederà a ritirare il materiale presso la vostra sede, trasportandolo presso il nostro impianto di trattamento e rilasciando il formulario di identificazione rifiuti, documento indispensabile per la corretta gestione normativa ai fini di smaltimento, trasporto e corretta eliminazione del vostro eventuale cespite.

Se non si sa distinguere tra le varie tipologie di rifiuti quali possono essere valorizzati e quali no, non ci si deve preoccupare, siamo a disposizione per eventuali sopralluoghi gratuiti o per selezionare il materiale direttamente nella nostra sede con un report dettagliato di quello che è stato ottenuto.

In caso di grandi quantitativi non vi sarà alcun costo di trasporto da pagare ma potrete essere pagati all’atto del carico stesso, per piccoli quantitativi potrebbe essere richiesto un contributo logistico, sempre a fronte di una valorizzazione dei rifiuti.

La nostra attività si svolge prevalentemente in Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria e Lombardia, ma collaboriamo da anni con aziende partner su tutto il territorio italiano e austro-tedesco.

Per conoscere le nostre offerte potete compilare il form sottostante.

    Nominativo:

    E-mail*:

    Telefono:

    Oggetto*:

    Messaggio:

    Autorizzo il trattamento dei miei dati per rispondere alla mia richiesta.
    Transistor rispetta e protegge i tuoi dati personali, leggi l'informativa.
    Prova che sei umano selezionando l'icona corrispondente a Cuore.